Ordinanze e Sentenze

Annullamento cartella di pagamento: un altro successo!

Un’altra vittoria dello Studio sull’Agenzia delle Entrate – Riscossione: questa volta, oggetto dell’impugnativa, era una cartella di pagamento emessa e notificata per il presunto mancato pagamento di contravvenzioni al Codice della Strada, risalenti addirittura all’anno 2013. L’Ufficio del Giudice di Pace di Montecorvino Rovella ha accolto tutte le eccezioni sollevate da questo Studio Legale, inerenti […]

Sulla Inappellabilità della Sentenza di Opposizione Agli Atti Esecutivi

Interessante sentenza emessa dalla Corte di Appello di Salerno – sezione lavoro – che ribadisce l’inappellabilità della sentenza che decide sull’opposizione agli atti esecutivi (n. 410/2020) A seguito di pignoramento presso terzi notificato dall’Agenzia delle Riscossione per un presunto avviso di addebito INPS impagato, suggerivamo al nostro assistito un’azione di opposizione agli atti esecutivi sul […]

Sui limiti di Utilizzabilità del Fatto Notorio

Cassazione Civile, ordinanza n. 16821/2020 La Corte di Cassazione, su impulso del contribuente assistito dallo Studio Legale Vassallo, ha accolto il ricorso e cassato la decisione della Commissione Tributaria Regionale, ritenendo che l’utilizzo di quest’ultima del fatto notorio, posto a fondamento della propria decisione, travalicasse i limiti imposti dal legislatore: la violazione dell’art. 115, comma […]

Limiti all’Interpretazione del Titolo Esecutivo

La Corte di Cassazione chiamata, ancora una volta, ad individuare i limiti del Giudice in ordine all’interpretazione del titolo esecutivo (Cass. Civ., III sez., ordinanza n. 18067/2020 del 31.08.2020) Lo Studio Legale Vassallo ha ottenuto, patrocinando gli interessi di un controricorrente, il rigetto di un ricorso per Cassazione proposto dalla controparte. Il Giudice dell’Opposizione all’Esecuzione […]

L’Assegno di Divorzio alla luce delle Sezioni Unite

I Nuovi Criteri di Determinazione dell’Assegno di Divorzio alla luce delle ultime sentenze della Cassazione. Per comprendere appieno le novità ermeneutiche apportate dalla cd. sentenza sul caso “Grilli” (relatore Lamorgese, n. 11504 del 10 maggio 2017), poi approfondite ed innovate dalla sentenza n. sentenza n. 18287 dell’11 luglio 2018, occorre effettuare un brevissimo excursus: in […]

Torna su

Informativa breve cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy